I fogli di alluminio si trovano nella maggior parte delle nostre cucine, così come gli imballaggi di alluminio, ad esempio quelli della ciocolata (slurp..). Fortunatamente l'alluminio è riciclabile al 100% e il 48% dell'alluminio in circolazione proviene dalla raccolta differenziata. Ma prima di buttarlo nell'apposito bidone blu, lo stesso delle plastiche qui a BZ, possiamo ancora utilizzarlo proficuamente. Ecco di seguito alcuni esempi tratti dal sito greenMe.it, che vi consiglio caldamente di visitare.

 

1) PER AFFILARE LE FORBICI Sovrapponete cinque o sei strati di alluminio e tagliateli con un paio di forbici. Senza troppa fatica avrete reso le vostre forbici affilate più che mai.

2) PER EVITARE L'ELETTRICITA' STATICA DEGLI INDUMENTI DURANTE IL LAVAGGIO IN LAVATRICE Appallottolate più fogli di alluminio e inserite in lavatrice durante il lavaggio, renderà i capi morbidi senza bisogno di ricorrere agli ammorbidenti chimici

3) PER SGRASSARE PADELLE E PIANI DI COTTURA E' adatto per rimuovere il grasso incrostato dalle padelle o dal vostro piano di cottura. Attenzione però alle superfici antiaderenti.

4) PER PULIRE GLI OGGETTI D'ORO O D'ARGENTO Prendete un recipiente e foderatelo ai lati con dei fogli di alluminio, versate all'interno dell'acqua tiepida con sale e lasciate in immersione gli oggetti d'oro o d'argento per una notte intera.

5) PER ALLONTANARE FASTIDIOSI INSETTI DALLE VOSTRE PIANTE Create un "collare" di alluminio intorno alla base dei vasi delle vostre piante. Le proteggerete in modo naturale evitando l'uso di repellenti chimici.

Copyright © 2018 Freegas. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.